SCHEGGI SIMONA

Simona
Scheggi
Professore Associato

Curriculum Vitae

Attività didattica

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2024/2025

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) BIOTECNOLOGIE A.A. 2022/2023
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale BIOTECHNOLOGIES OF HUMAN REPRODUCTION A.A. 2023/2024

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2023/2024

Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) A.A. 2023/2024
Anno di corso: 3 Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2021/2022
Anno di corso: 3 Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2021/2022
Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) BIOTECNOLOGIE A.A. 2021/2022
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale BIOTECHNOLOGIES OF HUMAN REPRODUCTION A.A. 2022/2023

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2022/2023

Attività di ricerca

  • 1. I meccanismi neurochimici alla base dei disturbi dell'umore

Questa linea di ricerca si concentra sullo sviluppo e la validazione di modelli sperimentali di sintomi di malattie psichiatriche, in particolare l'anedonia, che è un sintomo complesso e nosograficamente trasversale che caratterizza la depressione maggiore ma anche altri disturbi psichiatric. L’anedonia è stata correlata ad un deficit funzionale della trasmissione dopaminergica nelle vie mesolimbiche.

  • 2. L'enzima 5-alfa reduttasi 2 nello sviluppo di malattie psichiatriche e neurologiche

Recenti scoperte suggeriscono che l'enzima 5 a-reduttasi di tipo 2 (5αR2), che converte il testosterone nel più potente diidrotestosterone (DHT) nel cervello, può essere un regolatore chiave nella risposta allo stress e quindi nella patogenesi della depressione.

  • 3. Nuove strategie terapeutiche per il disturbo dello spettro autistico

La teoria motivazionale sociale del Disturbo dello Spettro Autistico (ASD) si basa sull'ipotesi che la compromissione delle relazioni sociali che caratterizza i pazienti autistici sia legata ad una mancanza di risposta edonica nei confronti degli stimoli sociali (anedonia sociale). Questo progetto cerca di offrire una nuova prospettiva per la terapia dell’ASD che coinvolge gli agonisti di PPAR alfa e il sistema endocannabinoide.

Ultime pubblicazioni:

  • Corsi, S., Scheggi, S., Pardu, A., Braccagni, G., Caruso, D., Cioffi, L., et al. (2023). Pregnenolone for the treatment of L-DOPA-induced dyskinesia in Parkinson's disease. EXPERIMENTAL NEUROLOGY, 363, 114370 [10.1016/j.expneurol.2023.114370]. - dettaglio
  • Coppo, L., Scheggi, S., Demontis, G., Priora, R., Frosali, S., Margaritis, A., et al. (2023). Does Risk of Hyperhomocysteinemia Depend on Thiol-Disulfide Exchange Reactions of Albumin and Homocysteine?. ANTIOXIDANTS & REDOX SIGNALING, 38(13), 920-958 [10.1089/ars.2021.0269]. - dettaglio
  • Scheggi, S., Bortolato, M. (2023). Psychological resilience and hyperthymia: Is there a link?. JOURNAL OF AFFECTIVE DISORDERS, 338, 187-188 [10.1016/j.jad.2023.06.021]. - dettaglio
  • Cadeddu, R., Mosher, L.J., Nordkild, P., Gaikwad, N., Ratto, G.M., Scheggi, S., et al. (2022). Acute stress impairs sensorimotor gating via the neurosteroid allopregnanolone in the prefrontal cortex. NEUROBIOLOGY OF STRESS, 21 [10.1016/j.ynstr.2022.100489]. - dettaglio
  • Scheggi, S., Pinna, G., Braccagni, G., DE MONTIS, M.G., Gambarana, C. (2022). PPARα Signaling: A Candidate Target in Psychiatric Disorder Management. BIOMOLECULES, 12(5), 723 [10.3390/biom12050723]. - dettaglio