CORVESE CIRO GENNARO

Ciro Gennaro
Corvese
Professore Associato

Orari di ricevimento

Il ricevimento si svolgerà tutti i martedì alle ore 16.00 tramite skype previo invio e.mail a ciro.corvese@unisi.it entro le ore 24 del giorno precedente

Curriculum Vitae

Attività didattica

INSEGNAMENTI

DIRITTO COMMERCIALE

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo principale del corso è offrire agli studenti nozioni essenziali per comprendere e risolvere i
principali problemi giuridici legati allo svolgimento dell’attività di impresa e i loro riflessi sull'economia attraverso lo studio dei fondamenti del diritto societario e commerciale.

CONTENUTI

Sarà analizzata la disciplina in materia di impresa, concorrenza, contratti commerciali, società di persone, società di capitali, titoli di credito e procedure concorsuali.

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

G. F. Campobasso, Manuale di Diritto commerciale, UTET, ultima edizione

oppure

GRAZIANI - MINERVINI _ BELVISO, Manuale di diritto commerciale, ultima edizione

oppure

PRESTI - RESCIGNO, Corso di diritto commerciale, Zanichelli ultima edizione

METODI DIDATTICI

Lezioni frontali

METODI DI VALUTAZIONE

 

Tipo di esame

Orale

MODALITÀ E VALIDITÀ DELLA PROVA INTERMEDIA

Nella settimana di novembre 2020 prevista per le prove intermedie, sarà predisposta una prova intermedia.
La modalità nella quale sarà svolta la prova sarà indicata in seguito anche in ragione delle norme in materia anti-COVID 2019.

La prova intermedia verterà sulle seguenti parti:
1) Impresa e azienda; 2) Concorrenza, consorzi, segni distintivi, diritti di privativa e pubblicità; 3) Contratti; 4) Titoli di credito; 5) Procedure concorsuali.

Il superamento della prova intermedia consente di limitare l'esame orale alla sola parte relativa alle società (o a questa parte più quell'unica parte della prova intermedia che non si sia superata nella prova scritta) solo a condizione che si completi l'esame nella sessione immediatamente successiva al corso (gennaio-febbraio 2021) o nella sessione primaverile del 2021 se si tratta di studenti fuori corso.

È possibile comunque sostenere negli appelli dell'anno 2021 una prova intermedia sugli stessi argomenti previsti per la prova intermedia in ognuna delle sedute di esame previste da gennaio 2021 a settembre 2021.

La validità della prova intermedia sostenuta oralmente si protrae sino al secondo appello di settembre 2021 se lo studente è in corso e sino all'appello di ottobre 2021 se lo studente è fuori corso.

Valutazione

Voto Finale

 

DIRITTO SOCIETARIO

OBIETTIVI FORMATIVI

L'obiettivo principale è quello di offrire agli studenti una visione chiara circa le regole di governance applicabili alle società quotate in Italia e in Europa.

CONTENUTI

La governance delle società quotate: codici di condotta, strutture proprietarie, diritti degli azionisti, deleghe, sistemi di amministrazione e controllo informazione finanziaria, disciplina dei gruppi, società di revisione.

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

Francesco Chiappetta, Diritto del governo societario, Walters Kluwer, ultima edizione.

MODALITÀ DI EROGAZIONE

Convenzionale

METODI DIDATTICI

Lezioni frontali

METODI DI VALUTAZIONE

 

Tipo di esame

Orale

Modalita' di verifica dell'apprendimento

Prova intermedia e esame finale orale.
Nella prova intermedia si valuterà la conoscenza dei seguenti argomenti: Gli assetti proprietari ed i profili generali degli organi delle società per azioni.
Nella prova finale sarà valutata la conoscenza dei seguenti argomenti: organizzazione delle società quotate, gruppi di società, il finanziamento delle società ed il mercato del controllo societario e la disciplina dell'opa.

Valutazione

Voto Finale

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2020/2021

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2018/2019
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale ECONOMIA E GESTIONE DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI A.A. 2020/2021

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2019/2020

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2017/2018
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale ECONOMIA E GESTIONE DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI A.A. 2019/2020

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2018/2019

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2016/2017
Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2016/2017

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2017/2018

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2015/2016
Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2015/2016

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2016/2017

Anno di corso: 3 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2014/2015
Anno di corso: 2 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE A.A. 2015/2016

Attività di ricerca

Ultime pubblicazioni:

  • Corvese, C.G. (In corso di stampa). La disciplina del “governo e controllo” del prodotto assicurativo ed i suoi riflessi sul governo societario di imprese di assicurazione ed intermediari. DIRITTO DELLA BANCA E DEL MERCATO FINANZIARIO(4), 14-48. - dettaglio
  • Corvese, C.G. (In corso di stampa). Il COVID-19 e l'impresa di assicurazione nella legislazione italiana(4), 455-478. - dettaglio
  • Corvese, C.G. (2020). Limiti al controllo del Paese d’origine e poteri dell’autorità di vigilanza del Paese ospitante nel diritto delle assicurazioni europeo ed italiano. DIRITTO DELLA BANCA E DEL MERCATO FINANZIARIO, 34(2), 269-325. - dettaglio
  • Corvese, C.G. (2020). L'apertura di credito. In A. Urbani (a cura di), L'attività delle banche (Seconda edizione) (pp. 163-182). Milano : Wolters Kluwer - CEDAM. - dettaglio
  • Corvese, C.G. (2019). Islamic Insurance and European Union Legal Framework. In M. Hajjar (a cura di), Islamic Finance in Europe: A Cross Analysis of 10 European Countries (pp. 47-76). Cham : Palgrave Macmillan. - dettaglio