CAI GIAMPIERO

Giampiero
Cai
Professore Associato

Presentazione

Il perno della mia indagine scientifica è stato prevalentemente la biologia riproduttiva vegetale, con un'attenzione particolare rivolta al polline e al suo processo di sviluppo. Inizialmente, la mia ricerca si è focalizzata sulla biologia cellulare del polline, proponendolo come modello per l'analisi di vari processi cellulari. Con il passare del tempo, ho esteso il mio campo di ricerca, passando dall'analisi del polline all'esame di intere piante. Nonostante ciò, il mio interesse principale è rimasto costantemente rivolto ai meccanismi cellulari e molecolari che regolano le funzioni cellulari vegetali, adottando comunque un approccio più ampio che comprende le interazioni cellula-cellula e cellula-ambiente. Infatti, un elemento fondamentale della mia ricerca riguarda le risposte delle piante ai cambiamenti ambientali, un argomento di grande attualità. Sto esaminando questa relazione a vari livelli e con diverse metodologie, arricchendo le mie competenze tecniche nel campo della biologia vegetale, dalla microscopia all'analisi fisiologica, metabolica e genetica. Il mio percorso di ricerca interdisciplinare ha ampliato la mia comprensione dei processi vegetali, con la speranza di aver contribuito alla ricerca scientifica in questo campo. Recentemente, oltre ad avere analizzato geni e proteine che influenzano la risposta delle piante agli stress ambientali, ho anche esplorato la diversità metabolica delle piante, considerando sia le specie che le varietà, per comprendere come le caratteristiche individuali influenzino l'adattamento delle piante al loro ambiente. Il polline è rimasto un elemento centrale della mia ricerca, come dimostrato dai progetti recentemente approvati che riguardano lo studio dell'autoincompatibilità in situazioni di stress ambientale, lo sviluppo del polline in ambienti con gravità regolata e l'elaborazione di metodi di impollinazione artificiale.

Orari di ricevimento

  • Venerdi' dalle 11:00 alle 13:00
    Luogo: via Mattioli 4 piano terra
    Nota: Contattare preventivamente il docente

I colloqui con gli studenti possono essere condotti anche online. Si prega di contattare il docente in anticipo via e-mail.

Curriculum Vitae

Comunicazioni

Titoli degli ultimi lavori di tesi:

Profilo proteico e nutraceutico di farine di castagna sottoposte a diversi metodi di conservazione (M. Sieni)

Utilizzo di marcatori biochimici e funzionali per la valutazione della qualità del polline di olivo (G. Guerrini)

Protezione dallo stress UV nel polline: il potenziale ruolo della proteina DSUP dei tardigradi (S. Licata)

Analisi dell'effetto di un fungicida granulare a base di ossicloruro di rame su piante di pomodoro sottoposte a stress idrico: risultati preliminari e prospettive future (F. Costante)

Variazione di composti lipofilici e fenolici in foglie di tre cultivar di olivo (Olea europaea L.) sottoposte a stress idrico (L. Ridente)

Idroponica vs suolo: comparazione fisio-qualitativa su pomodoro (Solanum lycopersicum L.) (A. Todisco)

Attività didattica

Attualmente svolgo attività didattica in quattro corsi di laurea su argomenti inerenti alla biologia delle piante, la biotecnologia applicata al mondo vegetale ed i rapporti tra piante ed ambiente. I tre argomenti sono naturalmente tra loro collegati.

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2024/2025

Anno di corso: 2 Laurea triennale (DM 270) BIOTECNOLOGIE A.A. 2023/2024
Anno di corso: 2 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI A.A. 2023/2024
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) AGRIBUSINESS A.A. 2024/2025
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) AGRIBUSINESS A.A. 2024/2025
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale ECOTOSSICOLOGIA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE A.A. 2024/2025

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2023/2024

Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale BIOLOGIA A.A. 2023/2024
Anno di corso: 2 Laurea triennale (DM 270) BIOTECNOLOGIE A.A. 2022/2023
Anno di corso: 2 Laurea triennale (DM 270) SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI A.A. 2022/2023

Attività di ricerca

Negli ultimi anni ho ottenuto finanziamenti sui seguenti argomenti di ricerca:

  1. Analisi di acque reflue derivate dalla lavorazione delle olive su piante coltivate (progetto Modolivi, Regione Toscana)
  2. Aspetti nutraceutici di piante localmente adattate (progetto Toscolata, Regione Toscana)
  3. Utilizzo di piante autoctone nella filiera della produzione agricola locale (progetto Basiq, Regione Toscana)
  4. Analisi di diverse modalità di coltivazione del grano (progetto Innovacereali, Regione Toscana)
  5. Studio dell'incompatibilità in alberi da frutto (progetto Iside, Prin 2015)
  6. Metodiche innovative di fecondazione in olivo (progetto Olimpolli, Regione Toscana).
  7. Analisi di prodotti innovativi a base di farine da grani antichi (Progetto Drago, Regione Toscana)
  8. Analisi della presenza di Brettanomyces nella filiera vitivinicola (Progetto NoBrett, Regione Toscana)
  9. Analisi dello stress termico sulla riproduzione di agrumi (Prin 2022)
  10. Sviluppo di sistemi di impollinazione meccanizzata degli olivi (Farming Future)
  11. Effetti di gravità alterata sul polline (ASI)

Oltre alle suddette, sono attive linee di ricerca sugli effetti delle radiazioni UV-B su olivo, dello stress idrico e termico in pomodoro, e dello stress idrico in olivo. 

Ultime pubblicazioni:

  • Del Duca, S., Cai, G. (2024). Transglutaminases from plant sources. In Y. Zhang, B.K. Simpson (a cura di), Transglutaminase. Fundamentals and Applications (pp. 21-35). Elsevier - Academic Press [10.1016/b978-0-443-19168-8.00006-7]. - dettaglio
  • Cerri, L., Parri, S., Dias, M.C., Fabiano, A., Romi, M., Cai, G., et al. (2024). Olive Leaf Extracts from Three Italian Olive Cultivars Exposed to Drought Stress Differentially Protect Cells against Oxidative Stress. ANTIOXIDANTS, 13(1) [10.3390/antiox13010077]. - dettaglio
  • Del Casino, C., Conti, V., Licata, S., Cai, G., Cantore, A., Ricci, C., et al. (2024). Mitigation of UV-B Radiation Stress in Tobacco Pollen by Expression of the Tardigrade Damage Suppressor Protein (Dsup). CELLS, 13(10) [10.3390/cells13100840]. - dettaglio
  • Di Noi, A., Caliani, I., D'Agostino, A., Cai, G., Romi, M., Campani, T., et al. (2024). Assessing the effects of a commercial fungicide and an herbicide, alone and in combination, on Apis mellifera: Insights from biomarkers and cognitive analysis. CHEMOSPHERE, 359 [10.1016/j.chemosphere.2024.142307]. - dettaglio
  • Parri, S., Campani, T., Conti, V., Cai, G., Romi, M., Casini, S., et al. (2024). New olive-pomace fertilizer tested with a 2-tiers approach: Biomarkers on Eisenia fetida, physiochemical effects on Solanum lycopersicum and Olea europaea. JOURNAL OF ENVIRONMENTAL MANAGEMENT, 351 [10.1016/j.jenvman.2023.119915]. - dettaglio