BELLOMI PAOLA

STraLe - Seminario di Traduzione Letteraria (Siena, 4-6 luglio 2024)

Il Seminario di Traduzione Letteraria (STraLe) si propone di offrire le basi della traduzione dei testi letterari dall’inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo e cinese in italiano. L'obiettivo è avvicinare alla professione di traduttore letterario.

Nato come un’emanazione del MATRA, il Master di II livello in Traduzione Letteraria e Editing dei Testi Antichi e Moderni dell‘Università di Siena, STraLe si svolgerà presso il Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne (Università di Siena) dal 4 al 6 luglio 2024, con due laboratori di traduzione inglese e un laboratorio di traduzione in una delle lingue tra quelle offerte (spagnolo, tedesco, francese, russo e cinese).

STraLe si rivolge a studenti/studentesse, laureati/laureate triennali e magistrali in materie umanistiche con una buona conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua straniera tra quelle offerte (spagnolo, tedesco, francese, russo e cinese).

 

Programma

Giovedì 4 luglio
11.00 cerimonia laurea honoris causa a AMITAV GHOSH
15.00-19.00 laboratorio di inglese

Venerdì 5 luglio
9.00-13.00 laboratorio di inglese
15.00-18.00 laboratorio della 2a lingua straniera

Sabato 6 luglio
9.00-11.00 lectio magistralis di
MATTEO COLOMBO
11.00-13.00 tavola rotonda conclusiva

I/Le partecipanti potranno assistere alla cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa in Lettere Moderne allo scrittore e antropologo AMITAV GHOSH, che si terrà presso l’aula magna del Rettorato giovedì 4 luglio alle ore 11.00.

Il Seminario si concluderà sabato 6 luglio con la lectio magistralis tenuta da MATTEO COLOMBO, traduttore, tra gli altri, di scrittori americani contemporanei quali Don DeLillo, Jennifer Egan, Chuck Palahniuk, Michael Chabon, David Sedaris, Dave Eggers, Donald Antrim, David Means. Il suo ultimo lavoro è la nuova traduzione per Einaudi de “Il giovane Holden” di J. D. Salinger.

Docenti
Luca Baratta – inglese
Paola Bellomi – spagnolo e ispano-americano
Alessandra Carbone – russo
Ornella De Nigris – cinese
Carla Francellini – inglese e angloamericano
Andrea Landolfi – tedesco
Pierluigi Pellini – francese

Il Seminario è gratuito, ma con frequenza obbligatoria in presenza per la sua intera durata. Al termine verrà rilasciato un certificato di frequenza e un open badge.

Al termine del Seminario i/le partecipanti saranno ospiti di STraLe per un pranzo conclusivo all’Orto de’ Pecci.

 

Per partecipare

In fase di iscrizione, dovrà essere specificata la seconda lingua straniera di cui si intende seguire il laboratorio (la prima, obbligatoria, è l’inglese). La procedura d’iscrizione sarà permessa fino all’esaurimento del numero massimo dei posti disponibili previsti (60).

Nella mail di iscrizione si prega di specificare:
Nome Cognome
Contatti (cellulare e mail)
Seconda lingua scelta
Partecipazione al pranzo offerto da STraLe del 06/07

Le richieste di iscrizione vanno inviate, entro il 20/06/2024, a: strale@unisi.it

Info: strale@unisi.it

 

 

Presentazione

Paola Bellomi è specializzata in Letteratura Spagnola Contemporanea. Le principali linee di ricerca vertono sul teatro, la narrativa e la letteratura digitale in prospettiva socio-culturale. È stata PI del progetto di ricerca SIR “ESTHER Enquiry on Sephardic Theatrical Representation” (2015-2020). Fa parte di Fenix: Network for Research on Female Exiles, Refugees and Migrants (Utrecht University).
Ambiti di ricerca: Letteratura sefardita, Letteratura Spagnola Contemporanea, Studi Culturali Iberici, Studi di genere in ambito iberico, Teoria e storia della traduzione in ambito iberico, Traduzione teatrale, Trauma Studies in ambito iberico, Didattica della letteratura e cultura spagnola, Fernando Arrabal, Informatica umanistica in ambito iberico, Letteratura Spagnola del Siglo de Oro, Rapporti tra Italia e Spagna nel Rinascimento.

Mail: paola.bellomi@unisi.it
Tel.: (+39)0577232176

 

Orari di ricevimento

  • Mercoledi' dalle 10:00 alle 12:00
    Luogo: DFCLAM. Stanza 420, IV piano Palazzo San Niccolò - Via Roma 56 - 53100 Siena (IT). Per appuntamenti online, si prega di inviare una mail alla docente.

Comunicazioni

In questa sezione vengono inseriti avvisi e comunicazioni relativi alla prof.ssa Paola Bellomi. Cliccare sul titolo dell'avviso per leggerne il contenuto.

STraLe - Seminario di Traduzione Letteraria (Siena, 4-6 luglio 2024)

Il Seminario di Traduzione Letteraria (STraLe) si propone di offrire le basi della traduzione dei testi letterari dall’inglese, tedesco, francese, spagnolo, russo e cinese in italiano. L'obiettivo è avvicinare alla professione di traduttore letterario.

Nato come un’emanazione del MATRA, il Master di II livello in Traduzione Letteraria e Editing dei Testi Antichi e Moderni dell‘Università di Siena, STraLe si svolgerà presso il Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne (Università di Siena) dal 4 al 6 luglio 2024, con due laboratori di traduzione inglese e un laboratorio di traduzione in una delle lingue tra quelle offerte (spagnolo, tedesco, francese, russo e cinese).

STraLe si rivolge a studenti/studentesse, laureati/laureate triennali e magistrali in materie umanistiche con una buona conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua straniera tra quelle offerte (spagnolo, tedesco, francese, russo e cinese).

 

Programma

Giovedì 4 luglio
11.00 cerimonia laurea honoris causa a AMITAV GHOSH
15.00-19.00 laboratorio di inglese

Venerdì 5 luglio
9.00-13.00 laboratorio di inglese
15.00-18.00 laboratorio della 2a lingua straniera

Sabato 6 luglio
9.00-11.00 lectio magistralis di
MATTEO COLOMBO
11.00-13.00 tavola rotonda conclusiva

I/Le partecipanti potranno assistere alla cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa in Lettere Moderne allo scrittore e antropologo AMITAV GHOSH, che si terrà presso l’aula magna del Rettorato giovedì 4 luglio alle ore 11.00.

Il Seminario si concluderà sabato 6 luglio con la lectio magistralis tenuta da MATTEO COLOMBO, traduttore, tra gli altri, di scrittori americani contemporanei quali Don DeLillo, Jennifer Egan, Chuck Palahniuk, Michael Chabon, David Sedaris, Dave Eggers, Donald Antrim, David Means. Il suo ultimo lavoro è la nuova traduzione per Einaudi de “Il giovane Holden” di J. D. Salinger.

Docenti
Luca Baratta – inglese
Paola Bellomi – spagnolo e ispano-americano
Alessandra Carbone – russo
Ornella De Nigris – cinese
Carla Francellini – inglese e angloamericano
Andrea Landolfi – tedesco
Pierluigi Pellini – francese

Il Seminario è gratuito, ma con frequenza obbligatoria in presenza per la sua intera durata. Al termine verrà rilasciato un certificato di frequenza e un open badge.

Al termine del Seminario i/le partecipanti saranno ospiti di STraLe per un pranzo conclusivo all’Orto de’ Pecci.

 

Per partecipare

In fase di iscrizione, dovrà essere specificata la seconda lingua straniera di cui si intende seguire il laboratorio (la prima, obbligatoria, è l’inglese). La procedura d’iscrizione sarà permessa fino all’esaurimento del numero massimo dei posti disponibili previsti (60).

Nella mail di iscrizione si prega di specificare:
Nome Cognome
Contatti (cellulare e mail)
Seconda lingua scelta
Partecipazione al pranzo offerto da STraLe del 06/07

Le richieste di iscrizione vanno inviate, entro il 20/06/2024, a: strale@unisi.it

Info: strale@unisi.it

 

 

Living in difference. Rappresentazioni dell’alterità, della diversità e della marginalità nelle letterature europee e extraeuropee contemporanee

Lunedì 27 maggio

Giornata di studio del gruppo di ricerca
“Rappresentazioni dell’alterità, della diversità e della marginalità nelle letterature europee e extraeuropee contemporanee”

Programma:
10.30 Saluti e introduzione
10.45 – 12.30 Tavola rotonda LIVING LANDSCAPES: spazi, confini, mobilità
intervengono in apertura: Edoardo Balletta, Paola Bellomi
14.00 – 15.45 Tavola rotonda LIVING THE PAST: storia, memoria, trauma
intervengono in apertura: Alessandro Achilli, Marika Piva
16.00 – 17.45 Tavola rotonda LIVING LANGUAGE: traduzione, translinguismo, ibridità
intervengono in apertura: Ugo Fracassa, Marco Puleri

Coordinamento e organizzazione: Gabriella Pelloni

 

Attività didattica

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2024/2025

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2023/2024
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) STUDI LETTERARI E FILOSOFICI A.A. 2024/2025

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2023/2024

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2022/2023
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) STUDI LETTERARI E FILOSOFICI A.A. 2023/2024

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2022/2023

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2021/2022
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) STUDI LETTERARI E FILOSOFICI A.A. 2022/2023
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2021/2022

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2021/2022

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2020/2021
Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) STUDI LETTERARI E FILOSOFICI A.A. 2021/2022

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2020/2021

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale LETTERE MODERNE A.A. 2019/2020

Attività di ricerca

Principali ambiti di ricerca:

  • Letteratura sefardita
  • Letteratura spagnola contemporanea
  • Letteratura spagnola del Siglo de Oro
  • Rapporti tra Italia e Spagna nel Rinascimento
  • Studi culturali iberici
  • Studi di genere in ambito iberico
  • Trauma Studies in ambito iberico
  • Fernando Arrabal
  • Didattica della letteratura e cultura spagnola
  • Informatica umanistica in ambito iberico

Pubblicazioni in evidenza:

  • Bellomi, P., Castro Filho, C. (a cura di). (2023). De la representación a la representatividad: disidencias del deseo en el teatro español y brasileño [siglos XX y XXI]. Berlín : Peter Lang. - dettaglio
  • Bellomi, P. (2023). Identidades hebraicas en la escena teatral española contemporánea. ANALES DE LA LITERATURA ESPAÑOLA CONTEMPORÁNEA, 48(2), 5-29. - dettaglio
  • Bellomi, P. (2023). El triángulo rosa en el teatro concentracionario español actual. In P. Bellomi, C. Castro Filho (a cura di), Entre el cuarto oscuro y la utopía queer: sexualidades no normativas en el teatro español contemporáneo (pp. 65-88). Berlín : Peter Lang. - dettaglio
  • Bellomi, P. (2023). El eslabón perdido: la novela detectivesca sefardí y su vínculo con la novela de caballerías. Una hipótesis. CUADERNOS AISPI, 21(1), 53-68 [10.14672/1.2023.2177]. - dettaglio
  • Bellomi, P. (2023). Teatro de la migración y teatro ectópico: las experiencias de Marco Magoa y Asaari Bibang. In A. Pejović, V. Karanović, K. Vraneš (a cura di), Pasado, presente y futuro del hispanismo en el mundo: avances y retos (pp. 49-64). Belgrado : MAB [10.18485/ppf_hisp.2023.ch4]. - dettaglio