FERRUCCI STEFANO

Presentazione

 

I miei principali interessi di ricerca riguardano la storia sociale, economica e giuridica del mondo greco in età classica ed ellenistica, con particolare attenzione alla storia della democrazia ateniese, al ruolo dell'oikos e alla condizioni degli "emarginati" nella polis: donne e schiavi. Ho dedicato diversi studi al'oratoria attica, intesa sia come fonte per la storia sociale ateniese e per il dirtto attico, sia come testimonianza delle forme di comunicazione nella Grecia classica, tra oralità e scrittura. I miei studi sul corpus di orazioni di Iseo hanno anticipato il rinnovato interesse riservato a questo oratore negli ultimi anni. Mi occupo inoltre di storiografia greca e del suo rapporto con la retorica e, in tempi più recenti, delle rappresentazioni dei "barbari" nelle fonti greche, in particolare in Plutarco. 

Membro del collegio dei docenti del dottorato in "Filologia e Critica", Università di Siena. 

Referente per l'Internazionalizzazione del DFCLAM.

Responsabile scientifico dei "Seminari del Martedì".

Membro del comitato scientifico di "Classicamente. Dialoghi senesi sul mondo antico"

Membro della redazione scientifica/comitato scientifico delle riviste "I Quaderni del ramo d'oro online"; "Mediterraneo Antico"; "Hesperìa" e della collana "Studi e testi di storia antica", Edizioni ETS, Pisa.

Membro del Centro interuniversitario "Antropologia e mondo antico"

 

Orari di ricevimento

  • Mercoledi' dalle 09:15 alle 11:00
    Luogo: Ricevimento studenti - Studio docente, stanza 458 palazzo san Niccolò - Stanza virtuale (http://meet.google.com/mbv-ervh-kif) previo contatto e-mail: stefano.ferrucci@unisi.it

Durante il mese di marzo 2024, il ricevimento si terrà in presenza nei giorni 6 e 13 marzo; il 20 e il 27 marzo avverrà ESCLUSIVAMENTE on-line, nell'aula virtuale indicata nell'apposito box in alto a sinistra, all'orario consueto (9.15-11.15). Per fissare un appuntamento on-line si prega di contattarmi via e-mail (stefano.ferrucci@unisi.it).  

Attività didattica

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2024/2025

Anno di corso: 1 Laurea triennale (DM 270) STUDI LETTERARI E FILOSOFICI A.A. 2024/2025
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale STORIA E FILOSOFIA A.A. 2023/2024
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale LETTERE CLASSICHE A.A. 2024/2025

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2023/2024

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale STORIA E FILOSOFIA A.A. 2022/2023
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale STORIA E FILOSOFIA A.A. 2022/2023
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale LETTERE CLASSICHE A.A. 2023/2024

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2022/2023

Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale STORIA E FILOSOFIA A.A. 2021/2022
Anno di corso: 2 Corso di Laurea Magistrale STORIA E FILOSOFIA A.A. 2021/2022
Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale LETTERE CLASSICHE A.A. 2022/2023

ANNO ACCADEMICO DI ESPLETAMENTO: 2021/2022

Anno di corso: 1 Corso di Laurea Magistrale LETTERE CLASSICHE A.A. 2021/2022

Attività di ricerca

Pubblicazioni in evidenza:

  • Ferrucci, S. (2023). The recent past in Isaeus' forensic speeches. In A. Kapellos (a cura di), The orators and their treatment of the recent past (pp. 205-224). Berlin - Boston : De Gruyter [10.1515/9783110791877-013]. - dettaglio
  • Ferrucci, S. (2023). Giustizia democratica e potere popolare: i tribunali e l'amministrazione della giustizia ad Atene. In M. Bettalli, M.Giangiulio (a cura di), Atene, vivere in una città antica (pp. 89-118). Roma : Carocci. - dettaglio
  • Ferrucci, S. (2023). La rappresentazione della democrazia ateniese in Plutarco. In C. Fornis, L. Sancho Rocher, M. Garcia Sanchez (a cura di), La democracia griega y sus intérpretes en la tradición occidental (pp. 240-263). Madrid : Editorial Tecnos. - dettaglio
  • Ferrucci, S. (2022). Democrazia. Roma : Inschibboleth. - dettaglio
  • Ferrucci, S. (2021). Vanishing mothers: the (de)construction of personal identity in attic forensic speeches. In A.N. MIchalopoulos, A. Seraphim, F. Beneventano Della Corte, A. Vatri (a cura di), The rhetoric of unity and division in ancient literature (pp. 335-350). Berlin-Munich-Boston : De Gruyter [10.1515/9783110611168-016]. - dettaglio